I am not with Berlusca! (Non sono con Berlusca!)

Il nostro, anzi il loro presidente del coniglio (CONIGLIO non è un errore), continua a scontrarsi con testate internazionali come il Times e la CNN, che cercano solo di fare il loro lavoro: informare i cittadini. La “Nano B”, è una particella di antidemocrazia tra le più aggressive e mutevoli. I portatori dichiarano cose assurde come: “giornali, giudici e sinistra … Continua a leggere

Falcone VIVE!

Chi lotta per la verità e la giustizia non può prescindere dall’avere come modello Giovanni Falcone. La mafia è una mentalità, un’atteggiamento culturale. Per questo Falcone va ricordato come un eroe culturale del nostro paese. Un esempio che, oggi più che mai, va rispettato e seguito a qualsiasi livello sociale, politico, economico. Anche se c’è chi ci vorrebbe fermare… non … Continua a leggere

Storie di ordinaria antidemocrazia

Ultimamente in Italia ne succedono davvero troppe. Effetto Elezioni Europee? Nel giro di poche settimane abbiamo assistito, disinformazione permettendo, alle seguenti vergogne nazionali: respingimenti di clandestini senza verifica del diritto di asilo, grazie ai quali ci siamo beccati gli ammonimenti da parte dell’Europa e dell’Onu per la violazione della Convenzione di Ginevra previsioni sulle costruzioni delle centrali nucleari in territorio … Continua a leggere

Poesia tecnologica

Siamo parole in gabbia dentro scatole di tag, parentesi angolari che racchiudono realtà, nuvole di un cielo che in un click pioverà, lacrime di pixel per la comunità. Siamo anima, follia, fantasia mai esaurita, come fu per la matita, l’interfaccia e queste dita. Non più “true”, non più “false”, i poeti di domani, siamo link di una rete di collegamenti … Continua a leggere

10 (buoni) motivi per NON iscriversi a Facebook

1) E’ un sistema chiuso. Per accedere al socialnetwork occorre registrarsi. Il web dimostra le sue potenzialità nella condivisione pubblica della conoscenza, non nella chiacchiera di nicchia. Aprirsi un blog, creare e partecipare a discussioni pubbliche fa bene a se stessi e alla rete. 2) Voi pubblicate, loro ci guadagnano. Gusti, passioni, scelte degli utenti sono utilizzabili dalle multinazionali per … Continua a leggere

Il Berlusconi in te

Occorre essere un buon padre e un buon marito per essere un buon politico? Se la risposta è si, le prossime elezioni potrebbero vedere profondamente ridimensionato il consenso nei confronti del Presidente Berlusconi, candidato, oltre che alle europee, al divorzio con Veronica Lario. Questo tuttavia rimane uno scenario abbastanza inverosimile: attualmente il consenso del Premier pare sia in (seppur minima) … Continua a leggere

Spettro di una luce spenta

Sulle sponde di un lago nascosto una vita si adagia molle, lucida follia nell’alba di un grigio mattino. Nell’anima vuota di abbandonati ideali, giace il sociale inerte. Uomo, macchina, pensante tessuto di energia. Quale parola parlare, o suono udir potrebbe? L’essere in se non è, mente. Futile futuro futuristico passasti passivo passato presenziando presentimenti presenti. E sul monitor si accenderà … Continua a leggere