2 pensieri su “Social Media Week Rome

  1. Qui l’unico che tira qualcosa è lei caro Sig. Piva, e sono gli insulti gratuiti. A quanto pare è lei che ha ben poco da fare se commenta questo blog penoso. Che interesse ha a difendere in questo modo LInkiesta e i suoi giornalisti? Se aveste un po di elasticità mentale avreste preso i miei commenti come un arricchimento, come dovrebbe essere ogni confronto. E invece blocchi su Twitter, commenti non pubblicati e insulti. In rete tutti possono esprimersi e dire la loro, anche con forza e convinzione. Questo non vuol dire tirarsela se si è aperti al dialogo, come ho dimostrato di esserlo io.

Lascia un commento