Italia – Libia: l’amicizia che uccide

Il nostro Paese dal 2008 è ufficialmente amico, oltre che partner commerciale e politico, di un regime dittatoriale. Sarebbe bastato questo a un popolo che ha a cuore la democrazia per chiedere con forza la revisione del grande accordo con la Libia. Accordo che, tra le altre cose, prevede un importante scambio di armi, mezzi e attrezzatura militare ufficialmente impiegati … Continua a leggere